menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abbattimento Vele di Scampia, Saviano: "Non hanno colpa. Simbolo loro malgrado del degrado"

"Oggi la politica fa a gara a chi mette la faccia sulla demolizione, a chi se la intesta, non sarebbe meglio intestarsi la ricostruzione e il riscatto vero della periferia di Napoli e del Sud"

"Le Vele di Scampia non hanno colpa. Sono divenute simbolo del degrado, loro malgrado. Le Vele sono state il simbolo di un progetto ambizioso e poi tradito per mancanza di risorse. Sono il simbolo della precarietà della vita al Sud: mal costruite, abitate prima che fossero agibili e poi abbandonate per decenni dallo Stato, abbandonate insieme alle persone che lì hanno vissuto senza presidi di legalità, senza caserme, senza scuole, senza aeree per la socialità. Oggi la politica fa a gara a chi mette la faccia sulla demolizione, a chi se la intesta, non sarebbe meglio intestarsi la ricostruzione e il riscatto vero della periferia di Napoli e del Sud, eterna periferia d'Italia", sono le parole di Roberto Saviano all'ANSA.

Cronaca della giornata

Sono partite questa mattina a Scampia, alle 11,17, le operazioni di abbattimento della Vela Verde, che dureranno 40 giorni. Una pinza meccanica demolirà il quarto dei sette edifici di edilizia popolare progettati dall'architetto Francesco Di Salvo e costruiti tra gli anni '60 e '70. 

"E' una giornata di emozioni, di festa, di gioia, in cui gli sguardi credo valgano più delle parole che ci siamo tante volte detti. Non è il traguardo finale, ma è una giornata importante. Inizia l'abbattimento della Vela verde, poi si proseguirà rapidamente con il resto del cronoprogramma con l'abbattimento di tutte le vele tranne una, che verrà riqualificata. Il progetto di rigenerazione urbana prevede impianti sportivi, infrastrutture, asili nido, scuole, strutture ricettive. Questa è soprattutto una pagina di vittoria dei cittadini, protagonisti del loro destino, che hanno trovato un'amministrazione comunale che ha lottato insieme a loro. Ci siamo conquistati diritti, soldi, non ci sono casi in Italia come questo progetto che porta la firma del Comitato Vele, dell'Università di Napoli e dell'amministrazione comunale". Così il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ai microfoni di NapoliToday

ABBATTIMENTO VELA VERDE: C'E' ANCHE CHI E' TRISTE|VIDEO

L'ultimo messaggio del Comitato Vele

"Questo è solo l'inizio. Scampia vuole tutto", è il testo degli striscioni collocati sulla vela verde nelle ultime ore dagli attivisti del Comitato Vele. "Stanotte con un blitz all’interno del cantiere abbiamo lasciato il nostro ultimo messaggio sulla Vela che tra qualche ora andrà giù. Perché fosse chiaro a tutti che non ci fermiamo, che la strada è lunga e che la vittoria di oggi è la vittoria di un popolo per troppi anni dimenticato e mortificato". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(video Massimo Romano/NapoliToday)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento