Vandalizzato circolo del Pd a Poggioreale: "Le intimidazioni non ci fermano"

Qualcuno, la notte scorsa, ha utilizzato un oggetto contundente per sfondare nella parte bassa la vetrata della porta d'ingresso

Vandali hanno colpito la scorsa notte la sede del Partito Democratico del circolo Poggioreale-Vicaria, in via Otranto 27.
Qualcuno ha utilizzato un oggetto contundente per sfondare nella parte bassa la vetrata della porta d'ingresso.

"L'ennesimo atto di violenza ai danni della nostra comunità – fa sapere il Pd partenopeo – Il Partito Democratico di Napoli esprime la piena solidarietà ai segretari di circolo, Salvatore Maestrino e Nino Cavaliere, a tutti gli iscritti ed ai militanti".

"Condanniamo – prosegue il Pd napoletano – strenuamente gli episodi di violenza, che dopo l'emergenza sembrano essersi inaspriti. Le intimidazioni non fermeranno il lavoro dei nostri circoli, e non scalfiranno la passione che ci anima!".

"Questa notte, con un vile attacco vandalico alla sede del partito democratico di Poggioreale e Vicaria, hanno tentato di ostacolare l'azione politica che è da sempre baluardo della democrazia, della legalità e della presenza su territorio – scrivono invece dalla stessa sede – Non ci lasceremo intimidire, anzi sarà questo motivo per fare sempre di più e sempre meglio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 gennaio (giorno per giorno)

Torna su
NapoliToday è in caricamento