menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sassi

Sassi

Treni e vandalismo, week end di follia tra sassi ai convogli ed emettitrici distrutte

Trenitalia denuncia due episodi tra venerdì e sabato: lancio di pietre contro una metropolitana e la vandalizzazione di una macchina self-service per i biglietti nella stazione di Casalnuovo

Treni, disagi e vandalismo a braccetto, nello scorso fine settimana partenopeo. Due gli episodi registrati: uno venerdì17 aprile tra Portici e Torre del Greco, l'altro nella stazione di Casalnuovo nella notte tra venerdì e sabato.

Innanzitutto, quanto occorso al treno metropolitano 21283 Napoli Campi Flegrei-Salerno. Il vettore è stato colpito da sassi lanciati da ignoti al suo passaggio lungo il tratto che collega le due cittadine vesuviane. Per fortuna nessuna conseguenze per le persone a bordo, ma due vetri ed una porta sono stati danneggiati.

A Casalnuovo invece, nella stazione, dei ladri hanno devastato un'emettitrice di biglietti nel tentativo – peraltro non riuscito – di appropriarsi del denaro al suo interno.

Si trattava di una macchina self-service da poco installata, proprio in sostituzione della precedente che pure era stata distrutta da vandali. Trenitalia ha presentato denuncia contro ignoti.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento