Coronavirus, la Campania riceverà 340mila dosi di vaccino già a gennaio

Lo afferma Antonio Postiglione dell'Unità di Crisi regionale. Serviranno a vaccinare 170mila persone (è a doppio richiamo), operatori sanitari soprattutto

(Ansa)

"Ieri abbiamo cominciato a lavorare sull'organizzazione di vaccini. In Campania dovrebbero arrivare 340mila dosi per il primo blocco. Si tratta di un vaccino a doppio richiamo quindi vaccineremo tra un mese e mezzo circa 170mila persone. Saranno operatori sanitari e delle RSA". Lo afferma Antonio Postiglione, coordinatore del settore medico dell'Unità di Crisi della Regione Campania. "Il piano organizzativo relativo a questa prima fase sarà chiuso oggi. Ci saranno hub vaccinali, stiamo valutando le sedi". 

Arcuri: "Vaccino a fine gennaio"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento