menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

File di ore per anziani e persone fragili in attesa del vaccino

E' accaduto a Pozzuoli, come segnalato dal sindaco Figliolia

File lunghissime a Pozzuoli all'esterno dell'ospedale per anziani e persone fragili, che attendevano il proprio turno per i vaccini anti Covid.

"Abbiamo ricevuto molte proteste e segnalazioni di cittadini, per lo più anziani e persone fragili, che si lamentavano per le lunghe attese all'esterno dell'ospedale Santa Maria delle Grazie prima di sottoporsi alla somministrazione del vaccino. Attese anche di tre ore, con code e assembramenti, che si stanno protraendo da qualche giorno, ?oltretutto rese ancora più estenuanti per le basse temperature. Abbiamo chiesto delle spiegazioni all'Asl Napoli 2 Nord che ci ha riferito che questa situazione è stata determinata dai tempi di somministrazione del vaccino che si sono allungati dopo il blocco di Astrazeneca, con molte persone che chiedono in sostituzione la vaccinazione con Pfizer. L'azienda ci ha assicurato che sta ponendo rimedio chiedendo la collaborazione dei medici di famiglia nella trasmissione delle informazioni e potenziando le postazioni per la somministrazione del vaccino. Ci auguriamo che già da domani ci siano dei miglioramenti perché sinceramente non sono ammissibili le condizioni, al limite della sopportazione, in cui i cittadini, ripeto per lo più anziani e persone fragili, sono costretti ad aspettare prima di ricevere il vaccino", segnala in una nota Vincenzo Figliolia, sindaco di Pozzuoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento