menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini Covid, arrivano in Campania i primi congelatori: prime dosi per sanitari e anziani delle Rsa

Si parte il 27 dicembre con le prime vaccinazioni simboliche

Si partirà, come annunciato poco fa da Di Maio, con i vaccini Covid, prima con il personale sanitario e poi con gli anziani delle Rsa. "Seguiremo scienziati e decideremo con buon senso", il commento del ministro dei Cinque Stelle. 

Congelatori per i vaccini

"-81 gradi - Il congelatore del San Giovanni di Dio di Frattamaggiore è pronto per l'arrivo dei vaccini anti-covid19. Nei prossimi giorni saranno installati quelli di Giugliano, Pozzuoli ed Ischia. Nel frattempo si stanno formando le equipe che dovranno vaccinare il personale delle strutture sanitarie pubbliche e private ed gli ospiti delle rsa e delle case-albergo per anziani", spiega in una nota l'Asl Napoli 2 Nord. Intanto De Luca annuncia che nonostante le indicazioni contraddittorie ricevute dal commissariato nazionale, "è stata completata la preparazione dei congelatori per il 95% delle nostre esigenze. Cercheremo di avere anche noi il 27 dicembre delle vaccinazioni simboliche in Campania, se ci fanno la grazia di mandarci i vaccini"

Esercitazione Campania

"Il 12 gennaio faremo un'esercitazione generale in Campania per il vaccino. Dovrà essere pronto tutto, luoghi, medici, task force per le rsa". Lo ha annunciato il governatore della Campania Vincenzo De Luca nella consueta diretta del venerdì. "Sarà un'operazione quasi militare, dovranno essere ponti congelatori, medici, infermieri, spazi, trasporto e uso in due ore dallo scongelamento dei vaccini, deve essere una macchina perfetta".

BORRELLI: "POCHI I VACCINI IN CAMPANIA"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento