Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

De Luca: "Ci vorrà un anno per vaccinare tutti i campani"

Il presidente della Regione: "A luglio finiremo le somministrazioni della prima dose, ma per completare anche la seconda bisognerà aspettare l'inizio del 2022"

 

Ci vorrà almeno un anno per vaccinare tutti i cittadini campani. E' questa la previsione che presidente della Regione Vincenzo De Luca ha avanzato partendo dai dati sulle dosi giornaliere. In Campania, l'obiettivo è di 20mila al giorno: "Con questi numeri, riusciremo a somministrare la prima dose a 4,2 milioni di campani entro luglio".

Il vaccino anti-covid, però, prevede una doppia somministrazione per ognuno. "Considerando anche la seconda dose necessaria - ha spiegato De Luca - credo che finiremo ragionevolmente per l'inizio del 2022. Sui numeri non possiamo fare giochi di prestigio". 

ll presidente della Giunta regionale ha poi criticato il Governo per il ritorno alle zone di diverso colore: "Si trata di mezze misure che non ci aiutano a superare la pandemia e creano confusione nella testa dei cittadini. Io auspico una misura unica per tutto il Paese, tranne per quelle regioni che in questo momento hanno una situazione più critica. A fine gennaio aspettiamoci un picco di contagi dovuto al rilassamento natalizio". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento