rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca

Indagini sull'elenco vaccinati, Morra: "Dati difformi rispetto alla media nazionale"

Le parole del presidente della Commissione Antimafia

Nicola Morra, presidente della Commissione Antimafia, intervenendo a Canale21, ha spiegato la richiesta delle liste vaccinali della Campania. Dai nomi rientrati nella categoria "Altro" alle "riserve", sembra siano diversi i punti da chiarire. "Il dato nazionale dovrebbe essere il riferimento e come sapete noi abbiamo indicato otto categorie. Se io avessi un risultato leggermente difforme rispetto alla media nazionale, non avremmo attivato l'indagine. Ma se, in alcune regioni la percentuale vaccinati alla categoria altro è il doppio della media nazionale, allora qualche domanda ce la dobbiamo fare. In alcuni casi la categoria altri supera quella degli Over 80".

"Vogliamo capire solo quali sono stati i criteri utilizzati per la costruzione della categoria altro. Se, ad esempio, troppo la sottocategoria care-giver, allora nulla da dire. Ma se, al contrario, come temo, nella confusione si è inserito qualche intendimento malevolo riconducibile a organizzazioni criminali di stampo mafioso, allora io ho tutto il titolo di intervenire. Vogliamo solo fare chiarezza col garbo istituzionale. La celerità non può danneggiare la qualità e la lucidità del lavoro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indagini sull'elenco vaccinati, Morra: "Dati difformi rispetto alla media nazionale"

NapoliToday è in caricamento