rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca

De Luca: "Stamperemo 4 milioni di card di avvenuta vaccinazione. Devono darci le dosi in meno ricevute"

"Sono decine di migliaia di dosi in meno rispetto a regioni che hanno in qualche caso un milione e mezzo di abitanti in meno della Campania"

 "Mi auguro che a partire da fine marzo, dopo il completamento della vaccinazione degli ultra 80enni e del personale sanitario, la Campania possa recuperare le dosi di vaccino in meno che ha ricevuto. Sono decine di migliaia di dosi in meno rispetto a regioni che hanno in qualche caso un milione e mezzo di abitanti in meno della Campania", sono le parole di Vincenzo De Luca agli Stati generali del Turismo di Sorrento.

"Abbiamo registrato in scorse settimane una sorta di mercato nero nella distribuzione dei vaccini. La Regione Campania si è battuta per l'affermazione di un criterio molto semplice: un cittadino, un vaccino. Finora abbiamo distribuito centomila card di avvenuta vaccinazione, stamperemo altre 4 milioni di card. Credo possa essere una cosa importante dare una garanzia, dimostrare che abbiamo zone, comuni, operatori turistici che possono garantire sicurezza. E' una carta in più", ha concluso il Governatore. 

PASSAPORTO VACCINALE: PERCHE' E' IMPORTANTE NEL TURISMO

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Luca: "Stamperemo 4 milioni di card di avvenuta vaccinazione. Devono darci le dosi in meno ricevute"

NapoliToday è in caricamento