Usuraio presta 8mila euro ne chiede 50mila: "Paga o ti diamo fuoco"

L'uomo, un 45enne napoletano ma residente in provincia di Firenze, aveva prestato 8mila euro alla sua vittima. Sempre più indebitato, quest'ultimo avrebbe denunciato dopo essere stato minacciato di morte

Un 45enne napoletano, da anni residente a Castelfiorentino (provincia di Firenze) è stato denunciato per estersione aggravata in concorso (con lui anche alcuni complici). I fatti, riportati da FirenzeToday, risalgono al 2016. In quel periodo la vittima chiese al 45enne 8mila euro, garantendone 11mila al saldo. Indebitatosi, l'uomo non riusciva a ripagare il "prestito". E l'usuraio diventava sempre più pressante, minacciando ritorsioni in caso di mancato saldo. La vittima era stata costretta anche a cambiare casa per sfuggire allo strozzino. 

Poi la minaccia finale: "Adesso ci dai 50mila euro oppure ti diamo fuoco". A questo punto la vittima reagisce e denuncia tutto ai Carabinieri. Oggi per l'usuraio è stata disposta la misura dell'obbligo di dimora a Castelfiorentino

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Lutto in Prefettura, muore 65enne nel giorno del suo compleanno

Torna su
NapoliToday è in caricamento