menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carcere

Carcere

Usuraio accoltella un cliente che non vuole saldare il debito

La vittima, impossibilitata a saldare il debito alla scadenza imposta, è stata prima minacciata e, successivamente, durante un incontro ferita con un coltello dall'usuraio, che ne pretendeva l'immediata estinzione

I carabinieri di Pozzuoli hanno arrestato un uomo di 49 anni di Monteruscello, già noto alle forze dell'ordine, in quanto destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa il 30 maggio scorso dal gip di Napoli, per usura e tentata estorsione.

In seguito alle indagini svolte dai militari dell’arma e coordinate dalla locale procura, sono stati raccolti gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell’uomo, che secondo le accuse, dal giugno 2013 al dicembre 2013, avrebbe concesso un prestito di 1.500 euro ad un ambulante di Monteruscello per acquistare un veicolo utile per la sua attivita' lavorativa, con tasso di interesse superiore al 60% annuo (500 euro di interesse da corrispondere in sei mesi). 

La vittima, impossibilitata a saldare tutto il debito alla scadenza imposta, è stata prima minacciata e, successivamente, durante un incontro ferita con un coltello dall'usuraio, che pretendeva l'immediata estinzione del debito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Omicidio Cerrato, la moglie: “Erano dei vigliacchi”

  • Attualità

    Concorso Sud 2800 posti, oltre 18mila domande dalla Campania

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento