rotate-mobile
Cronaca Giugliano in campania

In auto nei pressi di una scuola con pantaloni e slip abbassati: arrestato un uomo

Il fatto è accaduto a Giugliano. A chiamare i carabinieri è stata una ragazza di 17 anni

I carabinieri della stazione di Giugliano in Campania hanno arrestato un 36enne di origini colombiane. Già lo scorso dicembre l’uomo era stato visto più volte aggirarsi nudo in macchina nei pressi di un istituto scolastico superiore di Giugliano ed i militari stavano indagando sul caso.

Erano pochi gli elementi a disposizione dei carabinieri, almeno fino a qualche giorno fa, quando una 17enne ha chiesto loro aiuto. Era il 12 gennaio e l’uomo - secondo quanto ricostruito dai militari - nudo nella sua auto, si è avvicinato alla minorenne invitandola a salire, ma la ragazza ovviamente non l’ha assecondato ed impaurita è fuggita, denunciando il fatto ai carabinieri.

Giovedì mattina l’ultimo episodio. All’uscita da scuola, la 17enne ha riconosciuto l’uomo. Nella stessa auto, anche in questo caso nudo. La liceale non si è spaventata e ha chiamato i carabinieri, che sono intervenuti sul posto e lo hanno arrestato. L’uomo, che era in auto con pantaloni e mutande abbassate, è in attesa di giudizio e risponderà dei reati di atti persecutori e atti osceni in luogo pubblico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto nei pressi di una scuola con pantaloni e slip abbassati: arrestato un uomo

NapoliToday è in caricamento