menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dramma della solitudine: muore in casa, il cadavere scoperto dopo giorni

La tragedia a Pompei. L'uomo non aveva moglie o figli. È stata la sorella a dare l'allarme

È morto tra le mura del suo appartamento senza che nessuno potesse aiutarlo. La tragedia è avvenuta in via Mazzini a Pompei.

L'uomo, 80 anni, non era sposato e non aveva figli. Poteva contare soltanto sull’aiuto della sorella ed è stata proprio quest’ultima a dare l’allarme in quanto non sentiva il fratello da giorni. Immediata la telefonata alle forze dell’ordine che hanno così scoperto il corpo senza vita sul pavimento.

La morte risalirebbe ad almeno cinque giorni prima della scoperta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento