Cronaca Via Torino

Cgil Via Torino, dipendente del mercato ortofrutticolo di Volla minaccia di lanciarsi

L'uomo è seduto in posizione precaria sul davanzale della finestra, con una gamba che sporge fuori. La scorsa settimana tre lavoratori salirono su una gru del cantiere della metropolitana di piazza Municipio

La Cgil di Via Torino (Google Map)

Un dipendente del mercato ortofrutticolo di Volla minaccia in queste ore di lanciarsi nel vuoto dalla sede della Cgil a Napoli, posta al sesto piano di un edificio di via Torino. L'uomo è seduto in posizione precaria sul davanzale della finestra con una gamba che sporge fuori.

La scorsa settimana tre lavoratori sono saliti su una gru del cantiere della metropolitana di piazza Municipio. Duplice l'obiettivo della protesta: da una lato attirare l'attenzione sulla situazione del mercato ortofrutticolo dove - secondo quanto denunciano i lavoratori - da quattro mesi non si percepisce lo stipendio. Dall'altro denunciare la presenza nel mercato di abusivi e l'assenza di controlli.


AGGIORNAMENTI - È rientrata la protesta del lavoratore del mercato ortofrutticolo di Volla grazie all mediazione del segretario provinciale di Napoli della Cgil Federico Libertino. Lo scampato pericolo è stato accolto dall'applauso della folla che si era radunata sotto l'edificio, con una folta rappresentanza di extracomunitari, particolarmente radicati in quella zona. Interrotto il traffico veicolare durante la protesta. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cgil Via Torino, dipendente del mercato ortofrutticolo di Volla minaccia di lanciarsi

NapoliToday è in caricamento