menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia Municipale

Polizia Municipale

Reagisce ai controlli della Municipale, ad un agente parte un colpo: ferito a Torre del Greco

Si tratta di una persona trovata dai vigili a raccogliere legna per i falò precedenti l'Immacolata, che un'ordinanza del Sindaco ha però proibito. Le sue condizioni non sono preoccupanti

Un uomo, a Torre del Greco, è rimasto ferito da uno sparo partito accidentalmente ad un agente di Polizia Municipale. L'episodio è avvenuto durante controlli dei vigili mirati ad impedire l'accensione di falò il giorno prima dell'Immacolata, tradizione ancora molto radicata nella cittadina vesuviana.

L'uomo stava appunto raccogliendo della legna. Ne è nata una colluttazione con gli agenti nel corso della quale è partito il colpo che lo ha ferito di striscio. È ora all'ospedale Maresca, e le sue condizioni sono state definite non gravi dal personale medico. Sul posto, dopo l'episodio, sono intervenuti i carabinieri.

In un'ordinanza firmata lo scorso 2 dicembre il sindaco di Torre del Greco Ciro Borriello aveva "assembramenti sui balconi", e "falò nei luoghi pubblici" che "oltre a deturpare l'ambiente costituiscono di per sé un pericolo alla pubblica e privata incolumità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento