rotate-mobile
Cronaca

Va al pronto soccorso con ferite alle gambe: "Mi hanno sparato". Indagini in corso

Un 56enne sarebbe stato ferito a colpi di pistola dopo aver reagito ad una rapina. Questo è quello che l'uomo ha raccontato alle forze dell'ordine dopo il suo arrivo al pronto soccorso dell'ospedale Cardarelli di Napoli. L'uomo, un pregiudicato, sarebbe stato raggiunto da tre colpi di pistola alle gambe. I sanitari, dopo i primi soccorsi, lo hanno ricoverato.

Sul fatto - e sulla versione dell'uomo - come riporta InterNapoli, indaga la Polizia. Il 56enne sarebbe stato aggredito lungo il corso Vittorio Emanuele da due persone in scooter che avevano puntato il suo orologio di valore. L'uomo ha reagito ed è stato colpito. Al pronto soccorso sarebbe arrivato con mezzi propri. La Polizia ha acquisito anche le immagini di videosorveglianza della zona indicata dal 56enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va al pronto soccorso con ferite alle gambe: "Mi hanno sparato". Indagini in corso

NapoliToday è in caricamento