Aggredisce un uomo con un martello all'esterno di un bar nel centro di Napoli: arrestato

Il fatto è accaduto nella centralissima via Chiaia. A finire in manette, con l'accusa di tentato omicidio, un 40enne napoletano

Gli agenti del Commissariato San Ferdinando nel pomeriggio di mercoledì, su segnalazione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Chiaia per una persona ferita.

I poliziotti hanno accertato che, poco prima, un uomo aveva aggredito e colpito con un martello, alle spalle e alla testa, un altro uomo seduto all’esterno di un bar.

Gli agenti, grazie alle descrizioni fornite da alcuni testimoni, hanno rintracciato l'aggressore, un 40enne napoletano, e lo hanno arrestato per tentato omicidio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento