Unità di crisi, il bollettino sul contagio nelle scuole

I dati sono espressamente una risposta ad Arianna, la madre della "bambina cresciuta con il latte al plutonio" secondo De Luca perché desiderosa di tornare a scuola

L'Unità di Crisi Regionale per l’emergenza epidemiologica da Covid-19, ha emesso un focus sui dati epidemiologici relativi alle scuole della zona Vomero/Arenella, in risposta ad Arianna, la madre della bimba secondo il governatore De Luca "cresciuta col latte al plutonio" perché vorrebbe la riapertura delle scuole.

Così l'Unità di Crisi: "In relazione ad alcune interviste rilasciate oggi agli organi di informazione, si apprende che la signora A. M., madre di due bambini, chiede che vengano riaperte le scuole. Si apprende inoltre che il quartiere di appartenenza è quello del Vomero, a Napoli. A tale riguardo, e confermando che tutte le decisioni prese dall'Unità di Crisi si basano su dati scientifici, si rendono noti i dati epidemiologici del quartiere Vomero/Arenella in riferimento alla scuola".

ASL NAPOLI 1
VOMERO/ARENELLA

dal 24 settembre al 30 ottobre

Studenti positivi 191
Infanzia/elementari 35
Medie 31
Superiori 125

Docenti positivi 50
Docenti infanzia/elementari 13
Medie 7
Superiori 30

Non docenti 11
Contatti stretti positivi 92

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Cade dal balcone di casa: 40enne trasportata in gravi condizioni in ospedale

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

Torna su
NapoliToday è in caricamento