Cronaca Chiaia / Riviera di Chiaia

Crollo alla Riviera di Chiaia: il Comune istituisce un 'unità di crisi

Protezione Civile e Polizia Municipale garantiranno ogni forma di collaborazione all'utenza. Vigili del Fuoco impegnati per eventuali accessi presso le abitazioni per il prelievo di effetti personali o generi di prima necessità

Crollo alla Riviera di Chiaia

Dopo l'incontro svoltosi sabato tra de Magistris, il vicesindaco Sodano e la delegazione di cittadini della Riviera di Chiaia, accompagnata da alcuni consiglieri di municipalità, il sindaco di Napoli ha disposto l'attivazione di una 'unita' di crisì istituita presso la sede dei Vigili Urbani di via Riviera di Chiaia 105. L'unità sarà operativa dalle 8 alle 20 (dal lunedì al venerdi) e nella giornata di sabato dalle 8 alle 14. Per contattare telefonicamente l'unità di crisi, il numero è il seguente: 081/7952832.


I COMPITI - L'unità offrirà ogni utile assistenza e informazione a tutti gli interessati dallo sgombero dell'area della Riviera di Chiaia. Sarà garantito un servizio di assistenza da parte degli operatori sociali negli stessi giorni e orari sopraindicati. L'unità di crisi, composta da personale della Protezione Civile e della Polizia Municipale, garantirà ogni forma di collaborazione all'utenza provvedendo a contattare gli uffici di sicurezza abitativa per gli aspetti tecnici, ed i Vigili del Fuoco per gli eventuali accessi temporanei presso le abitazioni per il prelievo di effetti personali o generi di prima necessità. Ogni martedì e giovedì, ad iniziare da domani 12 marzo, tutti i residenti degli edifici oggetto di sgombero, che possiedono il permesso di sosta valido per l'area dove si è verificato il crollo, potranno richiedere un permesso di sosta provvisorio valido per le aree di attuale temporaneo domicilio (Fuorigrotta). Per la richiesta e il ritiro di tale permesso, dunque, i soggetti interessati potranno recarsi presso gli uffici della X municipalità siti in via Cariteo 51 (per il giorno del martedì) e presso gli uffici della Napolipark siti in via G. Marino 1 (per il giorno del giovedì). L'amministrazione sta inoltre lavorando affinché, già da questa settimana, sia operativo un servizio di trasporto che accompagni gli studenti dalle strutture ricettive ai diversi plessi scolastici. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo alla Riviera di Chiaia: il Comune istituisce un 'unità di crisi

NapoliToday è in caricamento