Ucciso a botte dal compagno della madre, sospese le due maestre di Giuseppe

Sono indagate per omessa denuncia

Fiaccolata per Giuseppe

Sono indagate dalla Procura di Napoli Nord per omessa denuncia due maestre di Giuseppe, il bambino di 7 anni ucciso a botte dal patrigno, Tony Essobti Badre, nel gennaio scorso. Le due insegnanti dell'istituto scolastico di Crispano, come disposto dal Miur, sono state sospese dal ruolo e dallo stipendio, per non essere intervenute a tutela del bambino.

Omessa denuncia

Sospesa anche la dirigente scolastica, che non avrebbe dato seguito alle segnalazioni arrivate da altre maestre del piccolo. Il gip contesta loro "un atteggiamento di colpevole negligenza" e la Procura le ha indagate per omessa denuncia, dato che sia il bambino che la sorellina arrivavano a scuola in più occasioni con diversi lividi.

TESTIMONIANZA/VIDEO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Omicidio

Giuseppe era stato picchiato con la sorellina, di un anno più grande, dal patrigno, dopo che i due bambini avevano rotto il letto di casa. Per il bimbo non c'è stato niente da fare, mentre la sorella si è ripresa a fatica dopo essere stata ricoverata al Santobono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento