Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Rapinatore ucciso a Latina: funerali a Soccavo

Presenti circa 200 persone. Applausi all'uscita della bara

Domenico Bardi, 41 anni è stato ucciso a Latina mentre, con alcuni complici, era entrato in casa del padre di un avvocato del luogo per svaligiarla. Ieri a Soccavo nella parrocchia Maria Immacolata della Medaglia Miracolosa si sono svolti i funerali del 41enne. Presenti circa 200 persone. Applausi all'uscita della bara.

L'avvocato Francesco Palumbo, accusato di aver ucciso il rapinatore, afferma di aver esploso dei colpi di arma da fuoco in aria per mettere in fuga i ladri e di non aver avuto alcuna intenzione di colpirli, ma tale versione per ora non convince gli inquirenti e il professionista resta indagato per omicidio volontario.

Sul corpo di Bardi è stata effettuata l'autopsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatore ucciso a Latina: funerali a Soccavo
NapoliToday è in caricamento