rotate-mobile
Cronaca

Omicidio agli chalet: Francesco Pio ucciso a 18 anni per un piede pestato

La furia omicida scatenata da futili motivi

Francesco Pio Maimone, 18enne incensurato di Pianura (classe 2004), era nei pressi di un noto chalet di Mergellina, quando è stato avvicinato nella notte da una persona che gli ha esploso contro un colpo di arma da fuoco in pieno petto. Il giovane è stato trasportato da conoscenti in condizioni disperate all'ospedale Vecchio Pellegrini, intorno alle 3 del mattino, dove è deceduto poco dopo. Non aveva documenti e per tale ragione inizialmente si era diffusa la voce che potesse trattarsi di un minorenne.

Sul caso indaga la squadra mobile. Secondo le ultime indiscrezioni  sarebbe sorta una lite tra due gruppi di ragazzi per un piede pestato accidentalmente. A farne le spese l'incolpevole Francesco Pio Maimone.

Maggiore presidio notturno di forze dell'ordine

"Ho sollecitato sia il prefetto che il questore. C'è la necessità di avere maggiore presidio soprattutto notturno in zone molto vive. Ora dobbiamo capire la natura di questo episodio, se legato alla criminalità organizzata o a una lite, però serve un presidio forte. Continuo e continuerò a sollecitare, anche con il ministro degli Interni, un sempre più forte impegno sulla città". Lo ha detto il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, a margine di un evento alla Città metropolitana, commentando l'omicidio del 18enne Francesco Pio Maimone.

"Paura di scendere di casa"

“È inaccettabile che i napoletani abbiano paura a scendere di casa per colpa di camorristi e baby gang. Necessario intensificare anche a livello locale la presenza di forze dell’ordine e i controlli per recuperare la vivibilità e la sicurezza in territori ridotti a terre di nessuno”. Lo afferma Severino Nappi, capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Campania, commentando l’episodio del giovane ucciso.

Emergenza criminalità a Mergellina

Un altro episodio di sangue si era verificato, sempre a pochi passi dagli chalet, il 13 marzo scorso, con un 19enne di Pianura (legato al clan Marsicano) ferito in maniera seria sempre in un agguato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio agli chalet: Francesco Pio ucciso a 18 anni per un piede pestato

NapoliToday è in caricamento