menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Orrore Cardito, la madre del bimbo ucciso: "Immobilizzata per lo choc"

La donna non è riuscita a comprendere la gravità delle condizioni del piccolo Giuseppe agonizzante

Valentina Caso non è riuscita a fermare la furia del compagno, il 24enne Tony Essobti Badre, che si è accanito sul piccolo Giuseppe di 7 anni, morto per le percorsse subite e sulla sorellina di 8 anni, gravemente ferita e poi ricoverata al Santobono.  La madre dei piccoli, sulla quale proseguono gli accertamenti della Procura della Repubblica di Napoli Nord, ha raccontato di aver affrontato quei tragici momenti, cercando prima di fermare Tony per poi cadere in una sorta di blocco, che non le ha consentito di agire per il bene del figlio morente. 

Dinamica

In quelle 2-3 ore successive al pestaggio del bambino, Tony Essobti Badre si è recato in farmacia a caccia di qualche pomata con la quale pensava di lenire le ferite inferte al piccolo Giuseppe, mentre la madre, probabilmente inconsapevole di cosa stesse realmente accadendo,è rimasta ferma e non ha chiamato i soccorsi. Solo al momento, infatti, dell'arrivo della madre e del fratello di Tony è stato chiamato il 118, ma ormai per il bimbo di 7 anni era troppo tardi.

Funerali

Non si sa ancora quando e dove si terranno i funerali di Giuseppe. La famiglia di suo padre naturale ha chiesto alla Procura che le esequie si celebrino a Pompei, loro città di residenza. Felice Dorice, il padre del bimbo, si è visto però sospendere d'urgenza la potestà genitoriale, e la madre Valentina Caso – oggetto dello stesso provvedimento – non ha al momento avanzato richieste per i funerali.

A Cardito, dove Valentina Caso si era trasferita da qualche mese per convivere con Tony Essobti Badre, l'amministrazione sosterrebbe le spese della funzione, ma nessuno dei familiari dei bambini abita nella cittadina dell'hinterland partenopeo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Scooter finisce contro un muro: morto un uomo

  • Cronaca

    Covid in Campania, il bollettino: più di 2mila positivi e 14 decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento