Uccide la moglie, attesa per l'autopsia: uxoricida in isolamento a Poggioreale

Tamburrino ha confessato l'omicidio della moglie Norina, consumatosi nell'abitazione dei genitori della 33enne

Foto di repertorio

Il pubblico ministero Antonio Vergara della procura della Repubblica di Napoli Nord ha disposto per il 5 marzo l'autopsia sul corpo di Norina Matuozzo, la 33enne uccisa con tre colpi di pistola dal marito, Salvatore Tamburrino, sabato mattina a Melito di Napoli. Domani si terrà anche l'udienza di convalida del fermo di Tamburrino, che ha confessato l'omicidio, consumatosi nella casa dei genitori di Norina.

A presiedere l'udienza sarà il gip Alfano del Tribunale di Napoli Nord. Tamburrino, attualmente in isolamento nel carcere di Poggioreale, è difeso dall'avvocato Domenico Smarrazzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arresto Marco Di Lauro

Salvatore Tamburrino non avrebbe fatto alcun riferimento al nascondiglio boss Marco Di Lauro, arrestato sabato dopo più di 14 anni di latitanza. A renderlo noto è l'avvocato dell'uxoricida, Domenico Smarrazzo, che precisa: "Ha rilasciato solo una lunga confessione ma circoscritta esclusivamente all'omicidio della moglie". Tamburrino ha infine raccontato di essersi recato, subito dopo l'omicidio, nello studio dell'avvocato Smarrazzo, in preda al panico, minacciando nuovamente il suicidio, prima di essere convinto dal legale a consegnarsi alla giustizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento