rotate-mobile
Cronaca

Uccellagione con cordura ed esca di animali vivi: arrestato 60enne

L'intervento dei militari della stazione carabinieri forestale di Napoli

Nell’ambito dei controlli disposti dal gruppo carabinieri forestale di Napoli, i militari della stazione carabinieri forestale di Napoli, nel comune di Casoria in aperta campagna, deferivano in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria, un 60enne censito in banca dati per i reati di cui all art. 3 della legge 157/92 (uccellagione), in quanto lo stesso veniva sorpreso con un utilizzo di rete per la cattura di specie di fauna selvatica. 

L'uomo utilizzava, oltre alla rete in cordura, anche richiami vivi di specie (carduelis carduelis) per attirare altri esemplari. pertanto, i militari procedevano contestualmente al sequestro penale dell' attrezzatura, nonchè degli esemplari di avifauna, affidati in custodia al cras frullone asl na1 centro. i controlli continueranno senza sosta nei prossimi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccellagione con cordura ed esca di animali vivi: arrestato 60enne

NapoliToday è in caricamento