Al volante ubriaco, minaccia di morte e morde un carabiniere: arrestato

Protagonista un 38enne di Torre del Greco: inseguito sulla Litoranea, l'uomo nascondeva una pistola ed era ubriaco. Durante l'arresto ha minacciato di morte e dato un morso a uno dei militari

Nel corso di servizi predisposti per reprimere fenomeni d’illegalità diffusa i carabinieri della stazione di Torre del Greco insieme a colleghi della sezione radiomobile hanno tratto in arresto A.E., 38enne del luogo, già noto alle forze dell'ordine. I carabinieri sono intervenuti su via Litoranea a seguito di una chiamata al 112 che segnalava una autovettura transitante ad alta velocità e hanno intercettato, inseguito, raggiunto e bloccato l’auto.

Nella circostanza l'uomo si è disfatto di una pistola che è poi stata recuperata e sequestrata e che è risultata essere una scacciacani. Durante l’arresto il 38enne ha opposto resistenza agli operanti, arrivando a minacciare di morte e a mordere a un dito un carabiniere che ha riportato lievi lesioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successivamente l’uomo è stato sottoposto a test alcolemico risultando con un tasso di 1,56. L’arrestato è stato portato davanti al giudice per il rito direttissimo. Il magistrato ha convalidato l’arresto e in attesa di processo che si celebrerà in data da definirsi gli ha applicato le misure cautelari dell’obbligo di firma e dell’obbligo di dimora con permanenza in casa dalle 21.00 alle 07.00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento