Cronaca Via Madonnelle

Ubriaco al volante causa un incidente e aggredisce i carabinieri

Sul posto i militari dell'arma hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 50enne, residente a Cicciano, già noto alle forze dell'ordine, resosi responsabile di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale e ubriachezza

Questa notte, a Camposano nel nolano, i carabinieri della stazione di Cimitile, durante un servizio di perlustrazione per il controllo del territorio, sono intervenuti in via Madonnelle a seguito di richiesta pervenuta al 112 per incidente stradale.

Sul posto i militari dell’arma hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 50enne, residente a Cicciano, già noto alle forze dell'ordine, resosi responsabile di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale e ubriachezza.

Poco prima dell’intervento, alla guida della sua Polo aveva tamponato una Dacia, per fortuna senza causare feriti. All’arrivo dei carabinieri, che gli hanno chiesto i documenti per procedere alle formalità di rito, l’uomo si e’ scagliato contro i militari venendo comunque bloccato dopo una breve colluttazione, con un maresciallo che ha riportato contusioni guaribili in 5 giorni. Successivamente l'uomo e’ stato sottoposto a esami per il rilevamento del tasso alcoolemico nel sangue, con un valore pari a 2,5 (ben 5 volte il tasso massimo consentito). L’arrestato e’ in attesa di direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco al volante causa un incidente e aggredisce i carabinieri

NapoliToday è in caricamento