menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esulta per il terremoto a Ischia, vergogna su Twitter: "Ora aspettiamo il Vesuvio"

Nuovo sconcertante episodio di razzismo sui social

Un nuovo atto vergognoso si è verificato sui social a seguito del forte terremoto che ha colpito l'isola di Ischia. Un profilo Twitter, poi successivamente oscurato dopo le numerose segnalazioni ricevute, si era lasciato ad andare a sconcertanti frasi razziste e di esultanza nei confronti del dramma che sta vivendo in queste ore il territorio napoletano.

"Bene terremoto a Ischia, aspettiamo con ansia il risveglio del Vesuvio (pensiero del 90% degli italiani)", il tweet incriminato, segnalato con veemenza anche dall'agente del tecnico del Napoli Maurizio Sarri, Alessandro Pellegrini.

"In questo Paese c'è gente come questa. É un Paese finito, i nostri figli non hanno speranze", il commento del noto giornalista Maurizio Pistocchi, che ha riportato il tweet sul proprio account.

twi-isc-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento