menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turisti a Napoli per il ponte, ma è emergenza wc

"I commercianti napoletani dovrebbero essere più disponibili verso chi sceglie la nostra città per trascorrere qualche giorno di vacanza"

I commercianti napoletani, soprattutto quelli che hanno attività nelle zone maggiormente frequentate dei turisti dovrebbero essere più disponibili verso chi sceglie la nostra città per trascorrere qualche giorno di vacanza”. A lanciare l’appello il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e Gianni Simioli de La radiazza, per i quali “in città non ci sono tanti bagni pubblici e, quindi, quelli esistenti non sono sufficienti”.

“Si prenda a esempio il caso di piazza Trieste e Trento, a ridosso di piazza del Plebiscito, il salotto di Napoli, dove sono pochi i commercianti che permettono l’uso del bagno ai propri clienti mentre la maggior parte non li fa usare e qualcuno addirittura ostacola l’accesso ai sottopassaggi con i tavolini”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento