menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turisti giapponesi intossicati: scatta il ricovero a Sorrento

Ai medici hanno raccontato di aver acquistato della carne a Padova, di averla cucinata e consumata al termine di una visita agli Scavi di Pompei

Prima una visita agli scavi di Pompei, poi una tappa a Sorrento, ma qui sono finiti in ospedale. Protagonisti della vicenda 20 turisti giapponesi.  Dai medici del Santa Maria della Misericordia, la diagnosi: intossicazione alimentare provocata da carne avariata.

Ai sanitari dell’ospedale di Sorrento, spiega Sorrentopress, i turisti hanno raccontato di aver acquistato della carne a Padova, di averla cucinata e poi consumata al termine della visita agli Scavi. Sulla vicenda è stata disposta anche un’inchiesta da parte dell’asl Napoli 3-Sud.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento