menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turisti aggrediti: "A Napoli servono i City Angels"

Escalation di violenza. "La città meta di importante richiamo ed appeal internazionale soprattutto negli ultimi mesi"

Turisti vittime di aggressioni, scippi e rapine. "Napoli resta meta di importante richiamo ed appeal internazionale soprattutto negli ultimi mesi. Auspichiamo azioni coordinate e il recepimento di nostre proposte come i city angels, con volontari e giovani studenti di scienze del turismo e beni culturali per garantire assistenza e monitoraggio flussi turistici lungo gli itinerari tradizionali e maggiore consapevolezza del valore dell'accoglienza dei nostri concittadini per arginare tentativi di scippi e rapine", ha fatto sapere dichiara Agostino Ingenito, coordinatore regionale Assoturismo Confesercenti e presidente Abbac in relazione all'ultimo scippo che ha coinvolto una 29enne di Monza.

"L'episodio rientra nella cosiddetta microcriminalità urbana - si legge su Metropolis - che soprattutto in questo periodo si potenzia per la presenza in città di importanti flussi turistici. Auspichiamo la convocazione di un tavolo di coordinamento interforze con la Questura e le forze dell'ordine e chiediamo che sia ricostituito un nucleo di Polizia turistica oltre ad una maggiore presenza di operatori della sicurezza in borghese. La città di Napoli sta vivendo una significativa stagione di rilancio turistico e culturale oltre che rappresentare una meta ritenuta sicura rispetto al contesto internazionale e non possiamo permetterci che sia al centro di speculazioni mediatiche che negli anni passati hanno distolto l'interesse sulla città".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento