menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ischia

Ischia

Batte la testa e precipita nel vuoto: morto turista tedesco a Ischia

L'uomo, di 78 anni, è caduto nel vuoto da un'altezza di circa 2 metri, dopo essersi avventurato in un sentiero molto stretto

Un turista tedesco di 78 anni è morto nel pomeriggio di martedì a Ischia, in località Campagnano, cadendo nel vuoto dall’altezza di circa 2 metri.

L’uomo - come spiega TeleIschia - era in compagnia della moglie e di un gruppo di amici. Avevano appena terminato il pranzo in un agriturismo della zona e si stavano avventurando per un sentiero molto stretto, quando, forse a causa di un malore, l’uomo è scivolato giù per la scarpata, battendo la testa.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 ed i Carabinieri della stazione di Ischia. Il 78enne è stato prelevato dal fondo del burrone ancora in vita, ma per lui non c’è stato nulla da fare. L'uomo è morto sul posto, mentre gli venivano praticate le prime cure.

La salma è stata trasferita a Napoli, su disposizione del pm, per l’autopsia.

Già nel maggio scorso un escursionista tedesco di 71 anni, era morto sull'isola verde dopo essere precipitato in un dirupo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento