Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Si perde tra la folla della Chiesa di Santa Chiara: ritrovato dai Carabinieri dopo 5 ore

La disavventura capitata ad un 63enne e ai suoi familiari

Un uomo di 63 anni, della provincia di Potenza, è giunto a Napoli, insieme alla sorella e ad altri familiari, per sottoporsi ad alcuni accertamenti clinici.

Domenica mattina l'uomo si è perso tra la folla della Chiesa di Santa Chiara, nel centro di Napoli. Quando i familiari si sono resi conto della sua assenza, l’anziano era già lontano. Così hanno provato a cercarlo nei dintorni, ma dell’uomo non c’era traccia. Preoccupati per le già delicate condizioni del parente, si sono rivolti ai Carabinieri della stazione di Napoli San Giuseppe per denunciarne la scomparsa.

Diramate le ricerche i militari hanno perlustrato l’intero Centro Storico e per ricostruire il percorso del 63enne, hanno visionato senza risultato le immagini di videosorveglianza di quasi tutte le attività commerciali della zona. 

L'uomo sembrava sparito nel nulla, ma dopo quasi 5 ore di ricerche ininterrotte, un maresciallo della stazione, nel rientrare a casa dopo il turno di servizio, ha notato un anziano camminare confuso sul marciapiede di Piazza Bovio. Il suo volto sembrava proprio quello della persona scomparsa e così l’ha avvicinato. Si è presentato e dopo essersi assicurato che stesse bene l’ha fatto salire nella sua auto.

Spaesato ma in buona salute, l’anziano ha così potuto nuovamente riabbracciare i familiari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si perde tra la folla della Chiesa di Santa Chiara: ritrovato dai Carabinieri dopo 5 ore

NapoliToday è in caricamento