Circumvesuviana, ritrovato il turista non vedente spagnolo: era a Pompei

L'uomo si era allontanato dal suo gruppo e di lui si erano perse le tracce

E' stato ritrovato a Pompei il turista non vedente spagnolo, scomparso nel pomeriggio. L'uomo si era allontanato dal suo gruppo mentre era su un treno della Circumvesuviana e si erano perse le sue tracce, tanto da far scattare l'appello dell'Eav.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il Signor Enrique è stato ritrovato, intercettato dal nostro personale della stazione di Pompei. Il suo amico, che aspettava notizie nei nostri uffici di Napoli, accompagnato dalle Forze dell'ordine che erano state allertate, si è recato a Pompei per ricongiungersi con l'amico. Grazie a tutti per la collaborazione e soprattutto al collega che è stato prezioso per il ritrovamento", il post dell'Eav su Facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento