rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Capri

Capri, turista colpita da infarto in spiaggia: salvata con manovre e defibrillatore

La vicenda a lieto fine accaduta sulla spiaggia di Marina Piccola

Questa mattina il Sindaco di Capri Marino Lembo e il Consigliere Delegato alla Sanità e Protezione Civile, Bruno D’Orazi, hanno ricevuto in Municipio Elena Tornatore, la giovane Volontaria della Croce Rossa di Cassine, in ferie sull’isola, che, insieme ad un medico, trovatisi insieme per pura casualità, venerdì scorso hanno salvato la vita ad una turista, colpita da infarto, sulla spiaggia pubblica di Marina Piccola, praticandole le operazioni di primo soccorso in attesa del 118.

Determinante l'utilizzo del defibrillatore, installato dalla Città di Capri nei pressi della Chiesetta di S.Andrea, come in altre zone nevralgiche del territorio, nell’ambito del progetto “Capri Comune Cardioprotetto”.

Siamo felici di aver conosciuto Elena, una splendida persona che dedica il suo tempo a dedicarsi agli altri, come volontaria della Croce Rossa - ha dichiarato il Sindaco Marino Lembo - . Ci sembrava doveroso un pubblico ringraziamento per quanto ha fatto. Abbiamo rintracciato anche la dottoressa, caprese adottiva, che ha dato il suo prezioso contributo sul posto e che incontreremo, nei prossimi giorni, in Municipio. Una bella vicenda che ci fa riscoprire i valori del puro altruismo, inteso come servizio disinteressato nell’aiutare chi si trova in difficoltà. Valori che rendono, senza dubbio, il mondo migliore”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capri, turista colpita da infarto in spiaggia: salvata con manovre e defibrillatore

NapoliToday è in caricamento