menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Turista francese ruba cocci negli scavi di Pompei: denunciato

Il 52enne aveva nascosto nello zaino alcuni resti della casa di Loreto Tiburtino. Lo ha scoperto la guardia del sito

Ha provato a portare via dei cocci della casa di Loreto Tiburtino negli scavi di Pompei ma è stato scoperto dal vigilante. Denunciato un turista francese che aveva pensato di portare via con sé qualche 'souvenir' di estremo valore. Così ha provato a rubare dei reperti di epoca romana nel sito archeologico pompeiano ma gli è andata male.

Una guardia dell'istituto di vigilanza privata ha notato la scena è ha chiamato i carabinieri. I militari hanno perquisito l'uomo scoprendo che stava provando a portare via pezzi di una delle domus pompeiane. Per questo motivo hanno denunciato il 52enne francese con l'accusa di furto. I 13 frammenti di cocci di terracotta trovati nel suo zaino sono, invece, stati restituiti al personale della sovrintendenza. Con lui c'era la moglie e sono in corso ulteriori accertamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento