menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ospedale

Ospedale

La Tbc torna a fare paura: due casi registrati solo nell'ultimo mese

Maria Triassi, responsabile del dipartimento di Igiene della Federico II: "Dobbiamo riabituarci a vedere e a diagnosticare questa patologia". Tra le cause i flussi migratori

Il 'mal sottile' torna a far paura. Due i casi di tubercolosi segnalati nell'ultimo mese al dipartimento di Igiene della Federico II. Una decina in tutto nel 2011 e chissà quanti altri sconosciuti alle autorità sanitarie. "Dobbiamo riabituarci a vedere e a diagnosticare questa patologia - ha fatto sapere la responsabile del dipartimento di Igiene della Federico II, Maria Triassi - non si può far finta che questa malattia non esiste". E i dati confermano i timori della professoressa: una bambina di dieci anni di Portici e una donna incinta di origine ucraina. "Situazioni che per fortuna non hanno creato problemi - dice Triassi - Casi che si possono gestire, non bisogna creare allarmismi, si tratta comunque di una malattia come le altre. Ma é importante che vengano segnalati tutti i casi per monitorarne l'andamento epidemiologico".

A riportare questa malattia in Italia e in Europa, spiega la Triassi, sono i flussi migratori soprattutto provenienti dai Paesi africani e del sud est asiatico. Così, focolai ormai sopiti, con l'impatto dei climi più freddi si slatentizzano.

Si tratta di un bacillo resistente ai disinfettanti che colpisce soprattutto soggetti debilitati e con un abbassamento delle difese immunitarie - trapiantati, malati di Aids, persone con una bassa qualità della vita - e che quando si cronicizza si trasmette per via aerea, quindi molto facilmente.

"Bisogna avere una corretta igiene personale - spiega Triassi - evitare locali chiusi e far arieggiare spesso quelli molto affollati. Anche le maestre devono segnalare subito ai primi segnali di bronchite mentre i colleghi, quando incontrano sintomi polmonari sospetti, devono tornare a pensare anche alla tubercolosi e predisporre radiografie e reazione di mantoux". (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tragedia al passaggio al livello: muore travolto da un treno

  • Cronaca

    Morte poliziotto Giovanni Vivenzio, il cordoglio dello Stato

  • Cronaca

    Riapertura scuola, le linee rafforzate per domani da Anm

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento