Truffò due anziani donne lucane, arrestato 32enne napoletano

Fingeva di essere un avvocato o un militare impegnato a risolvere casi nei quali erano coinvolti parenti delle vittime

Un 32enne napoletano è stato arrestato ed è agli arresti domiciliari, accusato di rapina e truffa aggravata. I due episodi sono avvenuti in provincia di Potenza, fra il 2017 e il 2019. Nel dicembre del 2017 l'uomo contattò telefonicamente una donna 88enne di Ruvo del Monte e si qualificò come sottufficiale dei Carabinere. Il 32enne chiese 850 euro per risarcire i danni provocati da un incidente stradale causato dal nipote della donna. In quel caso l'anziana consegnò anche diversi gioielli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'aprile del 2019 la vittima è stata una donna di 87 anni di Vaglio di Basilicata (Potenza). Al telefono fu contattata da un sedicente avvocato: la richiesta fu di 1.500 euro per i danni causati, in un incidente stradale, dalla figlia della vittima. In quel caso l'uomo riuscì a convincere la donna a riscuotere altro denaro in banca ur di pagare la cifra. L'analisi delle immagini di alcune telecamere e il riconoscimento fotografico da parte delle due donne e di un testimone hanno permesso ai Carabinieri di raccogliere "gravi indizi" a carico dell'indagato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento