menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio - Polfer)

(foto di repertorio - Polfer)

Truffa in stazione centrale, il malfattore viene inseguito e arrestato

Il pregiudicato aveva venduto per 30 euro un biglietto del valore di 10 euro a un viaggiatore diretto a Roma. Individuato dalla Polfer, è stato arrestato

Due agenti della Polizia Ferroviaria, in servizio di vigilanza presso la stazione di Napoli Centrale, hanno bloccato un pregiudicato napoletano che pochi istanti prima si era reso responsabile di un truffa. L’uomo aveva infatti avvicinato un viaggiatore intento ad acquistare un biglietto per Roma Termini, offrendosi di aiutarlo. L’ignaro acquirente gli aveva dunque consegnato trenta euro ottenendo in cambio un titolo di viaggio il cui costo ammontava a dieci euro. Il malfattore ha trattenuto la differenza, dileguandosi prima che il malcapitato si avvedesse dell’anomalia.

Gli agenti hanno individuato il fuggitivo e lo hanno condotto negli uffici Polfer. La vittima ha confermato la dinamica e ha presentato denuncia: l’uomo è stato dichiarato in arresto per i reati di truffa aggravata e violenza privata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento