rotate-mobile
Cronaca Casalnuovo di napoli

Il Suv della truffa: napoletano in trasferta colto in flagrante a Frosinone

Trentuno anni, era un vero e proprio "professionista" della truffa dello specchietto

Un "professionista" della truffa dello specchietto. È quello, residente a Casalnuovo, smascherato dalle forze dell'ordine nel Frosinate. Il 31enne era diventato l’incubo degli automobilisti in transito a Sora. Con un Suv nero, utilizzava sempre la stessa collaudata tecnica: fingeva danni ad uno specchietto per farsi ripagare.

A un 21enne sorano ha chiesto recentemente 350 euro, si è visto invece arrivare una pattuglia di carabinieri che lo ha identificato e denunciato. Poco dopo si è presentato al comando dei carabinieri locali un 58enne di Sora che si è rivisto nella scena descritta e ha deciso di denunciare quanto era accaduto anche a lui.

Successivamente, lunedì scorso, un 29enne di Castelliri ha raccontato di essere stato vittima di un analogo raggiro. Anche in quel caso ben 400 euro di "danni".

La notizia su FrosinoneToday.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Suv della truffa: napoletano in trasferta colto in flagrante a Frosinone

NapoliToday è in caricamento