menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffe in trasferta: scoperto un napoletano in provincia di Chieti

Vittima una ragazza dal cui conto sono stati rubati 2500 euro

Sono tempi duri per i truffatori online: ben due sono quelli scoperti dai Carabinieri della Stazione di Sambuceto, che nel giro di poche settimane sono riusciti ad identificare e denunciare due soggetti, uno salernitano e l’altro di Napoli. La truffa realizzata dal napoletano ha avuto come vittima  una giovane ragazza, che all’improvviso ha riscontrato sulla propria carta di credito, una serie di transazioni che non aveva mai effettuato per una somma totale di 2.500 euro.

Accortasi dell’ammanco ha denunciato immediatamente ai carabinieri di Sambuceto: i militari hanno tracciato a ritroso le transazioni ed hanno scoperto che il denaro era stato utilizzato da un 51enne di Napoli, per effettuare scommesse online, clonando le sue carte di pagamento. Anche lui è stato denunciato a piede libero per indebito utilizzo e falsificazione di carte di credito e di pagamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Truffa dello specchietto: due persone denunciate

  • Cronaca

    Il Cotugno: "Variante inglese ormai dominante: colpiti anche i giovani"

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento