menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Loculi

Loculi

"Vendesi posti al cimitero": ecco la nuova truffa porta a porta

La denuncia del sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri. "Desidero mettere in guardia tutti i cittadini. Non esiste alcuna vendita, l'Ente procede all'assegnazione secondo rigide e ferree regole"

Nasce la nuova truffa 'porta a porta' con la vendita di loculi cimiteriali, corredata da tanto di documenti falsi e firma contraffatta del sindaco e del dirigente di settore. La denuncia arriva dal primo cittadino di Acerra, Raffaele Lettieri, che alla polizia di Stato ha raccontato di aver ricevuto, da alcuni cittadini, una documentazione contraffatta, relativa all'assegnazione di loculi cimiteriali. Il sindaco si è riservato di "adire nuovamente le vie legali a difesa dell'Ente comunale e della Città di Acerra".

"Alcune persone mi hanno presentato documenti totalmente contraffatti, relativi all'assegnazione di loculi cimiteriali. La mia firma era totalmente falsa, inoltre mancavano numeri di protocollo in entrata ed uscita. Si tratta di un fatto inaudito, e desidero mettere in guardia tutti i cittadini di Acerra: non esiste alcuna vendita da parte del Comune di loculi cimiteriali, l'Ente procede all'assegnazione secondo rigide e ferree regole. Non c'é nessuno che a nome del Comune può andare in giro a svolgere questa presunta attività di vendita".


"I cittadini stiano attenti a chi compie queste truffe, perché tali sono. Ogni comunicazione da parte del Comune - ha concluso la fascia tricolore - avviene esclusivamente in modo ufficiale. Chiunque dovesse essere avvicinato, provveda a denunciare subito il fatto, mentre i cittadini che devono interagire con l'ente per i servizi cimiteriali devono rivolgersi, esclusivamente presso gli uffici comunali, ai responsabili del settore, nei giorni e negli orari di apertura del Comune". (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Attualità

Apre l'hub vaccinale di Capodichino. De Luca: "Il più attrezzato d'Italia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento