Cronaca Vomero / Corso Vittorio Emanuele

Tenta la truffa con un finto incidente: arrestato

Il fatto avvenuto al corso Vittorio Emanuele. Un 37enne si è ferito volontariamente ad cancello facendo finta di aver riportato in un presunto impatto delle contusioni e la rottura dell'orologio

Corso Vittorio Emanuele (Google Map)

Una truffa non andata bene. Un 37enne di Casalnuovo si è infatti ferito volontariamente ad cancello aspettando poi l'arrivo di una macchina e facendo finta di aver riportato in un presunto impatto delle contusioni e la rottura dell'orologio. Ma la scena è stata notata da una pattuglia della polizia urbana che hanno bloccato l'uomo mentre stava per chiedere allo sfortunato automobilista 150 euro per il risarcimento dei danni.


Il fatto è avvenuto al corso Vittorio Emanuele di Napoli. L'incolpevole automobilista si è preoccupato di prestare i soccorsi all'uomo, dicendosi disponibile a farlo salire in auto per portarlo in ospedale. Così per il colpevole sono scattate le manette dopo aver tentato la fuga colpendo a pugni e calci gli agenti. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta la truffa con un finto incidente: arrestato

NapoliToday è in caricamento