Cronaca Capri

Tenta la truffa del finto corriere a un'anziana ma in casa c'è la figlia: arrestato

In manette un 21enne di Capri

Ha chiamato al telefono fisso una signora del ‘39 ed ha inscenato la classica truffa del “corriere” ma non aveva fatto bene i conti. A finire in manette per truffa in danno di anziani un 21enne di Capri già noto alle forze dell’ordine. La trama è quella già nota e il comando provinciale carabinieri di Napoli tante volte ha raccomandato di fare attenzione.

Il 21enne chiama l’anziana vittima, lo pseudo nipote aveva ordinato un pacco e aveva bisogno che la nonna lo ritirasse per lui anticipandogli la somma di 400 euro.
Peccato per il giovane truffatore in trasferta che in casa ci fosse anche la 50enne figlia della vittima che aveva capito si trattasse di una truffa. La donna ha chiamato i carabinieri che sono intervenuti giusto in tempo per bloccare il 21enne che - all’interno dell’abitazione dell’82enne - aveva in mano la somma di denaro.
L’arrestato è in attesa di giudizio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta la truffa del finto corriere a un'anziana ma in casa c'è la figlia: arrestato

NapoliToday è in caricamento