Truffe con le auto a noleggio in Germania: arrestato 34enne a Napoli

Secondo l'accusa non aveva riconsegnato due auto per un danno di circa 80mila euro

Ieri mattina personale della Squadra Mobile di Napoli ha tratto in arresto un 34enne in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso dalle autorità tedesche per il reato di truffa. In particolare, l’arrestato, con pregiudizi di polizia in materia di stupefacenti e reati contro il patrimonio, titolare di licenza di venditore ambulante rilasciata da alcuni stati europei, nei mesi di dicembre 2019 e gennaio 2020, si è reso responsabile in Germania di una truffa nei confronti di una società di noleggio auto.

Secondo gli investigatori, durante i suoi viaggi lavorativi all’estero, ha noleggiato per un lungo periodo una Kia Sportage ed una Renault Capture, non riconsegnandole nei termini stabiliti dal contratto, arrecando un danno patrimoniale di circa 80mila euro. All’esito delle attività investigative svolte dalle autorità tedesche lo scorso 4 maggio è stato emesso un mandato di arresto europeo ai fini della consegna. Per eseguire l'ordinanza la Squadra Mobile di Napoli ha svolto un'indagine tecnica per rintracciare il giovane e in breve tempo lo ha localizzato a Napoli dove ieri mattina è stato tratto in arresto e condotto, dopo le formalità di rito, nel Poggioreale in attesa di consegna.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, quali sono i sintomi spia e cosa tenere in casa: risponde il medico di base

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Cade dal balcone di casa: 40enne trasportata in gravi condizioni in ospedale

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

  • Il Tar boccia il ricorso contro l'ordinanza regionale: le scuole restano chiuse

Torna su
NapoliToday è in caricamento