menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scampia: truffa una donna anziana, arrestato ventenne

Il giovane era riuscito, con uno stratagemma, a farsi consegnare mille euro per la futura consegna di un pacco destinato al figlio della signora. I Carabinieri l'hanno arrestato dopo un inseguimento

Un 20enne dell'Arenaccia, incensurato, è stato arrestato dai Carabinieri dopo un breve inseguimento a piedi. I Carabinieri della stazione di Scampia l'avevano notato perché passeggiava in modo sospetto. Durante l'inseguimento una donna anziana, tra i passanti in via Gran Paradiso a Scampia, ha riconosciuto il ragazzo e ha ottenuto l'attenzione dei carabinieri. Ai militari la donna, 77 anni, ha spiegato di aver ricevuto poco prima una telefonata in cui un uomo che diceva di essere suo figlio le chiedeva di consegnare mille euro a un ragazzo –quello fermato dai carabinieri- in cambio di un pacco che le sarebbe stato recapitato più tardi.
Il ragazzo, perquisito, aveva addosso in effetti 1.700 euro: mille sono stati restituiti alla donna mentre il restante è stato sottoposto a sequestro. Il 20enne è stato arrestato per truffa aggravata ed è in attesa del giudizio direttissimo, tuttavia le indagini dei carabinieri proseguono per verificare se abbia commesso truffe del genere con l’eventuale complicità di altri individui e mettendo in atto lo stesso modus operandi, agendo verosimilmente sempre nel quartiere di Scampia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento