menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperto un cadavere in lido abbandonato di Torre Annunziata

Il cadavere di un uomo, in avanzato stato di decomposizione, è stato trovato nei locali di uno stabilimento balneare abbandonato. A ucciderlo è stato molto probabilmente, secondo i carabinieri che indagano sul fatto, una overdose di stupefacenti

Macabra scoperta in una spiaggia di Torre Annunziata, il cadavere di un uomo, in avanzato stato di decomposizione, è stato trovato nei locali di uno stabilimento balneare abbandonato. Un luogo nel degrado, dove a terra si trovano rifiuti di ogni genere e siringhe abbandonate, usate da tossicodipendenti.

A ucciderlo è stato molto probabilmente, secondo i carabinieri che indagano sul fatto, una overdose di stupefacenti. Il corpo è stato portato via all'interno di una bara sulla passerella in cemento che attraversa la spiaggia libera sulla quale c'erano i bagnanti, tra i quali diversi bambini visto che il locale dove è stato scoperto il cadavere si trova nei pressi del mare della località vesuviana.

Solo dall'autopsia, riferiscono i carabinieri, potranno arrivare notizie più chiare sulle cause della morte e sull'identità dell'uomo.

Al momento, è ancora ignota l'identità dell'uomo.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento