Vaga in stato confusionale a Grumo Nevano: ritrovata 74enne scomparsa

L'hanno incrociata su corso Garibaldi i carabinieri, che hanno subito contattato il figlio

Era da sola, e vagava per il corso Garibaldi a Grumo Nevano apparentemente in stato confusionale. Una donna anziana è stata stamattina notata e avvicinata dai carabinieri di Giugliano.

La signora è risultata essere una 74enne di Casal di Principe. Anche grazie alla banca dati del corpo, i militari sono riusciti a risalire al fatto che suo figlio ne avesse denunciato la scomparsa qualche ora prima, in piena notte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo aver contattato i colleghi di Casal di Principe, i carabinieri di Giugliano hanno raggiunto telefonicamente l'uomo, che ha recuperato e riportato in famiglia la 74enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento