rotate-mobile
Cronaca Stella / Via Santa Teresa degli Scalzi

Trova borsa con 8mila euro e oro: si mette alla ricerca del proprietario e gli consegna tutto

"Ha ricevuto un semplice grazie, ma credo che i napoletani dovrebbero essere fieri di Pino", spiega Borrelli

Grande senso di solidarietà e soprattutto di senso civico per un negoziante di intimo nella centrale via Santa Teresa degli Scalzi, a pochi massi dal Museo Mann.

A raccontare l'accaduto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale: “Lui si chiama Pino Mobilia ha un negozio di intimo a Santa Teresa degli Scalzi, proprio fuori casa di Giacomo Leopardi. Ieri, mentre era nel suo negozio vede una borsa su una panchina, la prende e inizia a chiedere ad un po' di gente di chi fosse, ma nessuno gli ha saputo dire niente. Allora la apre e nota che ci sono tantissimi soldi e anche dell'oro. Trova i documenti, rintraccia l'indirizzo del proprietario che l'aveva dimenticato. Si mette sullo scooter senza battere ciglio, va sotto casa lo citofona senza trovarlo. Chiede ai vicini e finalmente trova il legittimo possessore dello zaino, che  gli risponde semplicemente grazie. Non si era neppure accorto dello smarrimento della borsa con all'interno oltre ottomila euro".

"Pino, grazie per quello che hai fatto”

"Credo che per Giuseppe vada molto di più un semplice grazie da parte di tutto il popolo napoletano, in quanto persona perbene, giusta e piena di valori. Hai dimostrato l'esatto contrario di quel brutto pregiudizio che alcune persone hanno dei napoletani. Pino, grazie per quello che hai fatto”. Mi hanno segnalato questa bella storia che vorrei leggesse. Le persone perbene ci sono e ne sono tante", conclude Borrelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova borsa con 8mila euro e oro: si mette alla ricerca del proprietario e gli consegna tutto

NapoliToday è in caricamento