rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Trofeo Città di Napoli: l'equitazione torna in città

Appuntamento dal 30 aprile al 5 maggio al Cavaliere Country Club di Agnano. L'assessore Tommasielli: "Lo sport è cultura e attraverso questi eventi si lanciano messaggi positivi"

L'equitazione ritorna a Napoli con un grande evento inserito nel calendario nazionale della Federazione. Il 'Trofeo città di Napoli' si svolgerà dal 30 aprile al 5 maggio prossimi, al Cavaliere Country Club di Agnano. La struttura è da sempre riferimento dell'equitazione a Napoli e da poco è stata rilanciata grazie a un importante investimento. E' stato realizzato anche un parco divertimento chiamato Funimondo, un vero e proprio percorso ad ostacoli da superare utilizzando le corde. Saranno 250 circa i cavalieri presenti alla kermesse napoletana nelle diverse categorie, dalla Ludicosportiva a quelle dei professionisti, cioé dai 10 anni in poi.

Gli organizzatori, da sempre impegnati nell'attività per disabili, non escludono che nelle prossime edizioni l'evento possa essere inserito anche nel calendario agonistico per i diversamente abili. "E' un evento importante alla vigilia del Forum delle Culture - ha detto l'assessore allo Sport, Giuseppina Tommasielli - che va nella direzione del rilancio culturale e turistico della città, perché lo sport è cultura e attraverso questi eventi si lanciano messaggi positivi". Tommasielli ha ricordato anche che il Cavaliere Country Club ha rilanciato e recuperato un'area da sempre tradizione degli sport equestri.


Il presidente della Federazione regionale, Vincenzo Motrone, ha annunciato iniziative con le scuole napoletane, per diffondere l'equitazione e avvicinare uno sport d'elite al pubblico. "Siamo uno sport nobile, ma non per nobili" ha detto Davide Gatta, presidente del Cavaliere Country Club, illustrando l'attività del club. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trofeo Città di Napoli: l'equitazione torna in città

NapoliToday è in caricamento